AD OGNI CAPELLO LA SUA SPAZZOLA!

1 Aprile 2020 Off Di Irene
AD OGNI CAPELLO LA SUA SPAZZOLA!

PETTINI E SPAZZOLE? COME SCEGLIERE QUELLI GIUSTI IN BASE AL TIPO DI CAPELLO.

Usare pettini o spazzole adatti ai tuoi capelli è importante per la loro salute e bellezza… voglio iniziare dicendo che qualunque sia la natura dei capelli è opportuno che la spazzola o pettine sia di buona qualità, EVITA qualsiasi prodotto troppo commerciale…detto questo iniziamo!

 

La scelta del pettine o spazzola viene, quasi sempre, sottovalutata ma in realtà è fondamentale per la cura dei tuoi capelli…ci tengo a precisare però, che la bellezza dei capelli dipende dalla salute del cuoio capelluto, che ha bisogno di essere massaggiato per stimolare la circolazione sanguigna in modo da avere i capelli lucidi, brillanti e sani più velocemente…con questo voglio dire che occorre avere la PERFETTA COMBINAZIONE tra prodotti da usare per lavare, curare i capelli e pettini o spazzole per sistemare l’ acconciatura.

Come scegliere i pettini e le spazzole in base al tipo di capello

CAPELLI RICCI E CRESPI

La prima regola dei capelli ricci e crespi è NON pettinare. In generale su questo tipo di capelli le spazzole andrebbero evitate , soprattutto su capelli asciutti.

I capelli ricci e crespi vanno districati , dopo aver applicato una maschera , utilizzando un pettine a denti larghi in legno o in carbonio, perchè antistatici, prevenendo così la formazione del crespo.

 

CAPELLI FINI

Questo tipi di capelli tendono ad essere fragili e annodarsi facilmente. Quando i capelli sono bagnati vanno districati con un pettine a denti larghi, preferibilmente in legno…mentre quando sono asciutti è giusto usare spazzole con setole naturali o miste a nylon per non spezzarli. La forma della spazzola varia a seconda del risultato che vogliamo ottenere: piccola e tonda per il volume, larga e piatta per uno styling piatto e senza volume.

 

CAPELLI LISCI E GROSSI

Il fatto di avere capelli lisci e grossi non deve essere un pretesto per sottovalutare che anche questi tipi di capelli, nonostante sia più semplice degli altri tipi da gestire, ha bisogno delle sue attenzioni per risultare sani e lucidi.

Il tipo di spazzola più adatto è larga e piatta con setole in naylon, perchè permette di non irritare il cuoio capelluto e donare brillantezza alla chioma. Quando i capelli sono bagnati è preferibile usare un pettine a denti larghi in plastica, questo permette di districare e distribuire la maschera in modo uniforme, senza spezzarli.

 

CONCLUSIONI

Dopo aver letto questo articolo possiamo dedurre che:  i PETTINI vanno usati quando i capelli sono bagnati per districare e distribuire i prodotti, come conditioner e maschere; mentre le SPAZZOLE vengono usate a capelli asciutti per definire lo styling.